• Rijeka
  • +385 51 648 900
  • 7:00 - 20:00
  • Poreč
  • +385 52 496 350
  • 7:30 - 17:00

Nuovi pazienti

1. La Sua prima visita

Tutti i nostri dentisti e specialisti insieme al nostro staff ausiliario sono impegnati a fornire a Lei e alla Sua famiglia un servizio dentale di qualità in un ambiente professionale e comfortevole. Noi capiamo che molti pazienti provano tanta ansia quando viene il momento della visita e che questa ansia può essere potenziata quando uno si recca all’estero per le cure dentali. Per questo motivo, tutto il nostro personale parla italiano, garantendo in questo modo ad ogni paziente che decide a visitare i Policlinici Rident che si sentirà sicuro e informato a proposito di tutte le opzioni riguardanti gli interventi da effettuare.

La Sua prima visita riguarda solamente Lei, le Sue neccessità dentali, il Suo comfort e la Sua soddisfazione.

Venendo nella clinica il paziente è pregato a compilare la schieda con i propri dati. Dopo l’inserimento dei dati per la maggior parte dei pazienti è previsto effettuare la lastra panoramica, il primo dispositivo che al Suo dentista procurerà dei parametri per poter fare un quadro diagnostico insieme alla prima visita clinica. Nel caso in cui il paziente è già in posesso di una lastra panoramica recente (vecchia non più di 6 mesi) può portarla.

Dopo la lastra panoramica il paziente verrà chiamato nello studio per fare la prima visita dopo la quale il suo dentista pianificherà i suoi piani di cura e possibili tipologie di lavoro protesico. Di conseguenza il paziente avrà tutte le informazioni a disposizione: il costo del lavoro, il numero delle visite da fare e il lasso di tempo neccessario per effettuare il lavoro. In questo modo il paziente conoscerà tutti i parametri per poter decidere se vorebbe cominciare con il lavoro lo stesso giorno.

2. Organizzazione dei viaggi

Scegliere il proprio dentista di fiducia è una scelta che si ripercuoterà sui prossimi 10-15 anni di vitta della persona in questione. Recarsi all’estero per le cure mediche è una decisione che comporterà diverse domande che uno si porrà nel momento in cui deciderà a intraprendere questa strada. Una delle domande più comuni è sicuramente come arrivarci? Policlinici Rident offrono ai propri pazienti dei viaggi organizzati da tutte le parti d’Italia. Basta cliccare al link di sotto (http://rident-policlinico.com) per trovare tutte le provincie e diversi punti di partenza.

La maggior parte delle agenzie con le quali Policlinici Rident collaborano offrono il primo viaggio gratuito, basta solo cliccare sulla zone d’interesse , mandare l’inchiesta e nell’arco di qualche ora riceverà tutte le informazioni neccessarie per prenotare la Sua prima visita.

Nel caso in cui vorebbe prenotare la Sua prima visita individualmente ovvero senza l’intermediazione dei terzi basta compilare il modulo accanto o cliccare al seguente link (http://www.rident.hr/it/contatti) dove si trovano le informazioni che riguardano i mezzi di trasporto, le strade e il contatto.

3. Modalità di pagamento, moduli assicurativi e deduzione dal 730

I pagamenti si effettuano in contanti, bancomat, bancoposta, carte di credito e tramite bonifico bancario. Come modalità di pagamento non vengono accettati solo gli assegni, inclusi anche quelli circolari.

Prima di usare il bancomat o la carta di credito bisogna informarsi presso la propria banca della soglia massima giornaliera per i pagamenti all’estero, visto che dal bancomat non si possono prelevare più di 500,00 €.

L’importo ovvero la spesa indicata nel preventivo che viene accettata dal cliente non viene saldata in un momento unico. I nostri clienti hanno la possibilità di versare un anticipo di volta in volta ovvero dividere la spesa complessiva con il numero delle sedute previste dalla terapia individuale. È importante sapere che entro la penultima visita il cliente è obbligato a coprire l’ottanta percento (80%) della spesa totale prevista dal preventivo mentre entro l’ultima seduta deve completamente saldare il conto.

Qualora il cliente decidesse di saldare il conto tramite l’IBAN bancario, alla penultima visita deve richiedere il conteggio definitivo in modo tale di poter effettuare il bonifico. Si consiglia di effettuare il pagamento preferibilmente almeno quattro giorni prima della data in cui è fissata l’ultima visita.

Le fatture emesse per i lavori dentistici sono scaricabili dal 730. Per maggiori informazioni contattateci tramite il modulo di contatto accanto e vi indicheremo cosa servirà per far tradurre la Sua fattura.

Tante polizze assicurative prevedono un certo rimborso per il quale servirà preparare determinata documentazione medica compilarev appositi moduli assicurativi. Il nostro personale amministrativo con la loro pluriennale esperienza preparerà per Lei tutta la documentazione nell’arco di qualche giorno.

4. Domande frequenti

Prendere la decisone ad effettuare le cure dentistiche all’estero comporta certe perplessità le quali di conseguenza comportano determinate domande. Di seguito ne riportiamo quelle più frequenti:

  • Cosa faccio se mi succede qualcosa?

Interventi medici, volendo o meno, comportano un certo rischio ed esserne coscienti di questo fatto è una cosa comprensibile, specialmente se uno va all’esetero. Policlinici Rident hanno trovato il modo a rispondere a questa domanda: abbiamo una rete di oltre 70 agenzie viaggi e nolleggi con conducente i quali sono pronti a rispondere a qualsiasi nostra urgenza/necessità nell’arco di 24 ore (la nostra rete degli collaboratori e disponibile al sito: http://rident-policlinico.com). Al paziente possiamo assicurare che qualsiasi cosa succede saremo in grado a rispondere subito e risolvere la sua urgenza.

  • Posso cominciare lo stesso giorno?

Nel caso in cui al paziente va bene la tipologia del lavoro proposto e il preventivo, se è d’accordo, può cominciare con il lavoro già lo stesso giorno!

  • Vado a casa senza denti?

Molte terapie protesiche prevedono delle estrazioni e dopo le estrazioni i denti devono essere rimpiazzati sia per motivi estetici che per queli funzionali. Policlinici Rident ai suoi interni hanno degli laboratori odontotecnici dove i provvisori si esegueno in qualche ora. Dopo l’estrazione, il dottore curante prenderà l’impronta per la struttura provvisoria che verrà mandata nel laboratorio. Fra qualche ora il paziente potrà tornare a casa ai suoi oblighi quotidiani, con i denti!

  • Garanzie e certificati?

Policlinici Rident usano solamente materiali di provenienza certificata. Ad ogni paziente al quale si innestano gli impianti endossei (presso i Policlinici Rident si innestano solamene gli impianti endosseo premium Astra e Bego) si rilascia un libretto chiamato anche il passaporto degli impianti all’interno del quale verranno riportati il nome del paziente, il numero degli impianti innestati, la loro posizione e il nominativo e il titolo del chirurgho orale che li ha innestati.

Ci prendiamo cura di ogni minimo dettaglio offrendo non solo un servizio dentistico completo ma anche un aiuto nell’organizzazione del viaggio e del soggiorno, al fine di rendere piacevole la vostra permanenza al Policlinico Rident.

Compilate il nostro modulo di contatto e noi vi risponderemo in poco tempo

 

TUTTI I CAMPI DEL MODULO DI CONTATTO SONO OBBLIGATORI.

Iscriviti alla newsletter